Area Didattica

Corsi propedeutici

Corpo

I corsi propedeutici, ai sensi del D.M. 382/2018 "Decreto sull’armonizzazione dei percorsi formativi della filiera artistico-musicale", offrono un percorso formativo strutturato, finalizzato al conseguimento di competenze adeguate per accedere ai corsi accademici di I livello.  


Il percorso formativo ha una durata massima di 3 anni. Gli insegnamenti impartiti afferiscono a quattro aree formative: esecuzione e interpretazione/Composizione e direzione, Teoria e solfeggio, Armonia e Storia della musica; le attività didattiche prevedono lezioni individuali, di gruppo e teorico-pratiche.
Al termine del corso propedeutico l’Istituzione provvede alla verifica del rendimento di ciascun studente ed al rilascio di una certificazione attestante gli obiettivi formativi raggiunti.

Per l'articolazione didattica si rimanda ai piani di studio presenti nel Regolamento consultabile in calce alla pagina.

 

Ammissioni e iscrizioni a. a. 2022/2023

1. Vuoi iscriverti al Corso Propedeutico?

L’iscrizione ai Corsi Propedeutici è subordinata al superamento di un esame di ammissione che consiste in una prova della disciplina principale (strumento/canto/composizione) e da un test di verifica inerente l'area di Teoria e solfeggio.

Saranno esonerati dal test di solfeggio i candidati in possesso di certificazioni utili ad attestare il possesso delle competenze richieste (diploma maturità Liceo musicale o altra certificazione di compenza).


La domanda d’iscrizione all’esame di ammissione dovrà essere presentata mediante la procedura online (cliccando qui).

Tassa di ammissione: 25,00€

Visualizza i programmi di ammissioni cliccando sul corso interessato, nel menù blu di sinistra.

Termine presentazione domande di ammissione a.a. 2022/2023:

- ammissioni sessione estiva: 21 giugno 2022.
Sessione esami 1-16 luglio 2022

- ammissioni sessione autunnale (sui posti residui): Periodo presentazione domande 1-27 agosto 2022.
Sessione esami 12-23 settembre 2022

N.B. E’ prevista la possibilità di poter sostenere l’esame di ammissione tramite presentazione di file video, qualora il candidato risieda a più di 500km dal Conservatorio o se si verifichino rilevanti motivazioni di impedimento a partecipare all’esame di ammissione. Il video deve essere senza montaggio e registrato con una sola telecamera, in formato mp4; il programma deve essere eseguito per intero. Deve essere inviato tramite wetransfer (almeno 10 giorni prima della data calendarizzata dell’esame all’indirizzo info@conservatoriomaderna.it) ed in sede di presentazione della domanda di ammissione deve esserne fatta richiesta.

2. Quali sono i prerequisiti?

Sono previste le seguenti indicazioni riguardo l’età di ammissione in relazione ai corsi:

  • Contrabbasso, Canto, Composizione, Direzione di coro e composizione corale, Corsi di Musica Antica e Corsi di Jazz: dai 16 ai 24 anni di età;
  • tutti gli altri corsi: dai 12 ai 19 anni di età.

3. Importante: cosa devo fare dopo l’esame di ammissione?

Dopo il superamento dell’esame di ammissione ti ricordiamo che hai soltanto cinque giorni di tempo dalla data di pubblicazione degli esiti, per presentare la domanda di iscrizione.
Segui di sotto al punto 4 Iscrizioni A. A. 2022/2023.

 

4. Iscrizioni a.a. 2022/2023

Iscrizione matricole: entro 5 gg dalla pubblicazione dei risultati definitivi degli esami di ammissione.

Iscrizione agli anni successivi al primo:

- Studenti che hanno sostenuto con esito positivo l'esame della materia principale nella sessione estiva: 1-31 luglio

- Studenti che sostengono l'esame della materia principale nella sessione autunnale: entro i 5 giorni successivi alla data dell’esame

 

Tutti i corsi propedeutici prevedono un Esame alla fine di ogni annualità; il regolamento dei corsi propedeutici prevede che non sono ammessi anni di ripetenza, salvo deroga da parte del C.A.

Per rinnovare l’iscrizione accedere alla piattaforma on line del portale ISIDATA dal seguente link:

https://www.isidata.net/Default.aspx?CodProc=SERVIZISTUDENTI

 

Contestualmente al rinnovo dell'iscrizione è necessario provvedere al pagamento delle tasse. Entro lo stesso improrogabile termine è possibile presentare la dichiarazione ISEE (inserendola tra gli allegati del proprio fascicolo personale su Isidata). In questo caso non procedere immediatamente alla creazione dello IUV ma attendere che la segreteria confermi l’accettazione dell’attestazione ISEE ed aggiorni il relativo importo del contributo (vedi Guida inserimento tasse).

 

In base alla delibera del C.d.A. a tutti i versamenti effettuati oltre il termine previsto si applicherà una penale di 25,00 € per il primo mese e di 50,00 € per ogni ulteriore mese di ritardo.

 

Informazioni generali: