Discipline - propedeutico

Chitarra jazz

Disciplina attiva nei corsi seguenti:
Tipologia: Esecuzione e interpretazione
Modalità didattica: LI - Lezione individuale

PROGRAMMI (clicca per aprirne il dettaglio)
Anno accademico: corrente
Modalità di lezione: frontale
Lingua di insegnamento: italiano
RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il programma del Corso Propedeutico di Chitarra jazz, è impostato prevalentemente sulla acquisizione delle competenze di base, necessarie a poter accedere al corso triennale di Alta Formazione: tecnica sullo strumento, applicazioni di armonia funzionale e rudimenti di tecnica di improvvisazione.

CONTENUTI DEL CORSO
  • Diteggiature scala maggiore e scala minore melodica.
  • Esercizi di tecnica sugli intervalli, triadi e quadriadi nella scala maggiore e scala minore melodica.
  • Esercizi di lettura dal Leavitt vol. 1 e 2.
  • Progressioni armoniche nella tonalità maggiore e minore.
  • Analisi e memorizzazione di 10 brani tratti dal repertorio jazzistico.
  • Scala minore armonica, diminuita, esatonale, pentatonica e blues.
  • Rivolti degli accordi a quattro voci in drop 2 e drop 3 in diverse progressioni armoniche.
LETTURE CONSIGLIATE O RICHIESTE

Testi e partiture di Autori vari.

ATTIVITÀ DI APPRENDIMENTO PREVISTE E METODOLOGIE DIDATTICHE

La metodologia adottata è stata quasi esclusivamente di carattere pratico-operativo con particolare attenzione alla tecnica strumentale e all’applicazione del materiale studiato nella disciplina Tecnica dell’improvvisazione, attraverso lo studio di brani proposti anche nelle lezioni di Musica d’insieme, o comunque tratti sia dal repertorio Jazz che da altri ambiti in cui l’improvvisazione è un aspetto rilevante.

METODI E CRITERI DI ACCERTAMENTO DEL PROFITTO
  • Esecuzione di 2 brani tratti dall’elenco nell’allegato 1: uno a scelta del candidato, uno a scelta della Commissione (con accompagnamento di basso/contrabbasso, batteria ed eventuali altri strumenti).
  • Esecuzione di uno standard (Ballad) a scelta del candidato per strumento solo.
  • Esecuzione di un brano a prima vista con melodia e sigle da armonizzare.
  • Accertamento delle competenze tecniche: Scale, arpeggi, lettura.

Verifica della frequenza