Andrea Santini

santinisax@aruba.it

Andrea Santini ha studiato Sassofono e Clarinetto con il M° Italo Marconi di Arezzo fin dal 1975, conseguendo il Diploma di Clarinetto nel 1987 (Conservatorio “Cherubini” di Firenze). Successivamente ha proseguito gli studi di Sassofono con il M° Alberto Domizi di Tolentino (MC) conseguendo il Diploma di Sassofono con il massimo dei voti nel 1994 (Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara). Dopo varie esperienze didattiche in Scuole di musica e Conservatori, nel 1997 Andrea Santini è divenuto ordinario della Cattedra di Saxofono al Conservatorio “F. Cilea” di Reggio Calabria. Dal 2004 insegna al Conservatorio “B. Maderna” di Cesena. Ha seguito numerosi Corsi di perfezionamento e Masterclasses; tra i più importanti: Victor Morosco, Jean Marie Londeix, Corso GAMO di musica del ‘900, Alberto Domizi, Federico Mondelci, Jean Michel Goury, Corsi di arrangiamento e composizione di Siena Jazz (Giancarlo Gazzani, Bruno Tommaso e Giancarlo Schiaffini), Wolfgang Fasser, Paolo Paglialunga, Gian Piero Taverna, Mario Ruffini, Stefano Zenni, Francesco Martinelli, ecc… In varie formazioni cameristiche ed orchestrali, Andrea Santini ha partecipato a vari Concorsi di musica ottenendo ottimi responsi: 1° premio al Concorso Internazionale di Stresa – Como (1988), al Concorso Internazionale di musica da camera di Valencia – Spagna (1995) e al Concorso Nazionale di Lido di Camaiore – Lucca (1994). Altri risultati lusinghieri sono stati ottenuti al Concorso Europeo di Moncalieri – Torino (1995), al Concorso nazionale di Barletta – Bari (1994), alla XV° Rassegna nazionale di Ravenna (2001), al 2° Concorso Internazionale “Riviera Etrusca” della Val Cornia (2001) e al 4° Concorso nazionale di composizione “Rosolino Toscano” di Pescara (2001). Andrea Santini ha tenuto centinaia di concerti in Italia e all’estero in varie formazioni cameristiche ed orchestrali. Tra le numerose collaborazioni artistiche e didattiche che sono state effettuate si può ricordare: Conservatorio di Pesaro, Conservatorio di Bari, Conservatorio di Trapani, RAI (Radiotelevisione italiana), TeleMontecarlo (LA7), CIPAM di Arezzo, Victor Morosco (USA), Gruppo Aperto Musica Oggi, Orchestra Filarmonica di Samassi (CA), FIDAPA, Luca Lombardi, Mario Ruffini, Fabio Bidini, Associazione musicale“G. Monaco” di Arezzo, Sax Chorus, Associazione “Adolphe Sax” di Marsala (Trapani), ecc… Nell’estate 1997 ha realizzato, con il M° Domizi, il “1° Seminario Internazionale di studio e perfezionamento per saxofono” nell’ambito del “1° Sax Festival – Città di Arezzo” assumendo anche la carica di Direttore Artistico. Dal 1998 in poi, visto il grande successo, il Seminario di studio e perfezionamento viene ripetuto annualmente nel periodo estivo, con la collaborazione del M° Wolfgang Fasser (Svizzera), musicoterapeuta esperto di postura e respirazione per strumenti a fiato e del M° Victor Morosco (USA), brillante compositore e uno dei più eclettici e famosi sassofonisti al mondo. Andrea Santini ha raccolto importanti notizie storiche e tecniche sulla storia del saxofono, confluite in una Conferenza che è stata più volte tenuta: Arezzo, luglio 97; Reggio Calabria, maggio 98; Bari, giugno 98; Marsala (Trapani) giugno 99. Per le Edizioni Musicali PRIMO TEMA di Pescara, Andrea Santini ha pubblicato brani e trascrizioni di grande interesse storico che sono stati depositati nel prestigioso “Centre Europeen du Saxophone” a Parigi ed introdotti nella “Comprehensive Guide to the Saxophone Repertoire” (Roncorp – USA) del grande J.M. Londeix. Alcuni di questi brani sono stati ottimamente recensiti nelle riviste specializzate “I Fiati” e “Suonare news”. Recentemente ha pubblicato proprie composizioni con l’etichetta “SANTINISAX MUSIC”. Attualmente collabora a diverse formazioni cameristiche ed orchestrali: tra i prossimi progetti la realizzazione di un Cd con musiche per saxofono ed organo con il duo “Diaphonia” ed un altro col “Quadriphonia Sax Quartet” quartetto di saxofoni. Nel 2006 è stato selezionato come uno dei saxofonisti chiamati a rappresentare l‘Italia al “14th WorldSaxophone Congress” che si è svolto a Lubljana (Slovenia). Ha partecipato a questo prestigiosa manifestazione in veste sia di solista che di compositore, eseguendo due sue opere per sax soprano e pianoforte, in prima esecuzione assoluta (World premiere).

X