Luca Santaniello

luca@lucasantaniellojazz.com

Residente a New York dal 2001, Luca Santaniello e’ considerato uno dei piu’ eccellenti rappresentanti della comunita’ del jazz Italiano nella scena New Yorkese. Diplomatosi in percussioni classiche al Conservatorio “L.Perosi” di Campobasso, si e’ in seguito laureato in Jazz Performance nell’Artist Diploma Program della Juilliard School di New York, la piu’ rinomata istituzione internazionale di educazione e promozione dell’arte e ha rappresentato la stessa Juilliard in master classes e concerti in tutto il territorio del Nord America, Sud America, Inghilterra, Germania ed Italia. Discepolo dei batteristi Kenny Washington e Carl Allen, ha formato la sua personalita’ musicale trovando ispirazione nelle grandi leggende delle batteria jazz come Philly Joe Jones, Elvin Jones, Tony Williams. La sua versatilita’ musicale lo ha portato a collaborare con colossi della scena jazz internazionale ,come le collaborazioni al Lincoln Center di New York con Joe Lovano, Benny Golson, e con Ron Carteral Paul Hall Lincoln Center. Sono innumerevoli le altre collaborazioni come quelle con Roy Hargrove, Lee Konitz, Joe Locke, Billy Harper. Le sue collaborazioni discografiche lo vedono presenti, tra le tante, nella Universal Japan con la pianista Chihiro Yamanaka, per la Max Jazz USA con il sassofonista Emanuele Cisi, Music Center Italia con il pianista Roberto Tarenzi, Pursuance Records USA con il trombettista Carlos Abadie. Negli ultimi anni, Luca Santaniello si e’ dedicato anche a coltivare la sua esperienza di educatore e clinician attraverso il suo seminario Swingadelic Workshop, che ha portato nei suoi tour internazionali dagli Stati Uniti, al sud America all’Europa. L’elemento della tradizione BeBop del jazz unito con la sua profonda formazione classica ha aiutato Luca Santaniello a dare forma alla sua personalita’ musicale e ha dato vita ad una nuova voce del jazz contemporaneo internazionale.

X