Marco Postacchini

marcopostacchini@hotmail.com

Si diploma in Sassofono presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo, in Strumentazione per Banda, Composizione e Jazz (percorso in composizione, arrangiamento e direzione d’orchestra Jazz) presso il Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro. Nel 2011 si perfeziona con Hal Crook, docente presso il Berklee College of Music. Svolge regolare attività concertistica con le seguenti formazioni: Marco Postacchini OctetMP’s Jazzy Bunch (di cui è leader e compositore delle musiche), Machine Head quartet, Blackbird sextet, Vertex quintet, Roberto Zechini Quintet “A deep Surface”, Out of the Blues quartet, Manzi Solarino Quintet, A Remark you madetributo ai Weather Report, la Colours Jazz Orchestra, la Riccione Jazz Orchestra, la Rolli’s ToneBig Band, Gabriele Pesaresi quintet, Havona, Filippo Gallo Quintet, Italian Jazz Orchestra, Paolo Belli big band. Ha collaborato con importanti musicisti del panorama jazz nazionale e internazionale come Massimo Manzi, Rita Marcotulli, Maurizio Giammarco, Federico Malaman, Rosario Giuliani, Flavio Boltro, Massimo Nunzi, Javier Girotto, Fabrizio Bosso, Marco Tamburini, Enrico Rava, Aldo Romano, Ada Montellanico, Fabio Zeppetella, Gabriele Mirabassi, Simone Zanchini, Francesco Cafiso, John Taylor, Kenny Wheeler, Bob Mintzer, Peter Erskine, Ayn Inserto, Bob Brookmeyer, Maria Schneider, Scott Robinson, Mike Stern, Ryan Truesdell, Martin Wind, Joe La Barbera, Toninho Horta, Ronnie Cuber, Jay Anderson, Steve Wilson, Lewis Nash, Ana Popovich, Matt Wilson, Fabio Concato, Antonella Ruggero, Rossana Casale Paolo Belli, Sergio Caputo e Raphael Gualazzi. Ha partecipato a più di cinquanta produzioni discografiche come sideman, pubblicando tre album a suo nome, tutti registrati dal Marco Postacchini Octet, prodotti dalla Not.A.Mi. Jazz e contenenti musiche originali: “Lazy Saturday” (2010) e “Do you agree?” (2013 con ospite Fabrizio Bosso), Old stuff, new box” (2018 con ospiti Ada Montellanico e Fabio Zeppetella. Ha partecipato a diverse produzioni Rai suonando nel programma televisivo “Ballando con le stelle” (alle seguenti edizioni IIIIIIVVVIIVIIIIXXXIXIIXIIIXIVXV), Telethon 200720152017201820192020 (di cui quest’ultima in qualità di arrangiatore delle musiche) e Notti sul Ghiaccio 2015 come componente della Paolo Belli Big Band. E’ docente di Armonia, Composizione, Arrangiamento, Tecnica dell’improvvisazione musicale presso il Conservatorio di Musica “B. Maderna” di Cesena e presso il Conservatorio di Musica “G.B. Pergolesi” di Fermo.

X