Stefania Betti

stefania.bettj@gmail.com

Si è diplomata in arpa con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio di Pesaro, sotto la guida di B. M. Monteverde. Vincitrice di vari concorsi solistici – Santa Margherita Ligure cat. junior e senior, Cesena – e in duo con il flauto – Stresa, Capri, Ostuni, Cento. Svolge attività concertistica da solista e in varie formazioni cameristiche. Collabora con orchestre lirico-sinfoniche: Scala di Milano, Orchestra da camera di Bologna, Comunale di Firenze, Orchestra Filarmonica Marchigiana, Orchestra Sinfonica di Pesaro. Ha registrato per la RAI, Radio Vaticana, televisioni e radio private. Ha eseguito brani in prima assoluta di musica contemporanea di affermati compositori: S. Bussotti, A. Samorì, R. Grisoni, W. Rihm, F.M. Caramazza, collaborando anche con l’Ensemble ‘900 di Pescara e FontanaMix di Bologna. Promuove progetti di ricerca in ambiti che coniugano la musica con la psicoterapia proponendo anche un nuovo modo di approccio alla musica con altre arti e in contesti non tradizionali. Si esibisce in formazioni che utilizzano l’arpa celtica nel repertorio delle tradizioni popolari e ha attivato un corso libero di arpa celtica presso il Conservatorio di Cesena. Vincitrice del Concorso a cattedre di arpa nel 1994, attualmente è docente presso il Conservatorio di Musica-Istituto di Alta Formazione di Cesena. Ha svolto attività didattica al Conservatorio di musica “Piccinini” di Bari e Monopoli. I suoi allievi si sono distinti in Concorsi Nazionali e Internazionali.

X